Che steccata per under 13 e 17, Old Boys a un passo dal master round

Weekend a due facce quello appena concluso che ha visto da un lato i ragazzi dell’under 13 e dell’under 17 cadere in casa del Valpellice e del Rittern Buam, dall’altro la corazzata Old Boys vincere in casa con il Chiavenna e agguantare il terzo posto, l’ultimo utile per passare alla fase successiva.


Under 13

Continua il momento delicato per i ragazzi di coach Zerbi che nulla possono contro un agguerrito Valpellice. Questa la disamina nel post partita del tecnico rossonero: “Abbiamo giocato in un campo difficile con parecchi assenti in rosa, questo non ci ha certo agevolato. Un plauso doveroso va agli avversari che hanno giocato al massimo fin dall’inizio mettendoci sotto pressione già dal primo periodo”.

Risultato finale: HC Valpellice Bulldogs vs Diavoli Sesto 7-0


Under 17

Dopo un filotto di risultati positivi cade l’under 17 del Pinerolo per mano del Rittern Buam. Dopo un primo tempo chiuso sull’1-1 nel secondo periodo gli Storm si portano in vantaggio per poi farsi recuperare e rimontare nel terzo periodo. Archiviata la sconfitta si pensa già al prossimo impegno casalingo, l’impegnativo match con il Merano Junior.

Risultato finale: Rittern Buam vs Storm Pinerolo 4-3


Serie C

Continua il momento positivo per gli Old Boys che, vincendo in rimonta contro il Chiavenna, si assicurano momentaneamente a una giornata dal termine della regular season, l’ultimo posto utile (il terzo in classifica) per accedere al master round successivo. A segno per gli Old Boys Scudier Pasquinelli (doppietta), Suevo e Cesarini. (foto Carola Semino)

Risultato finale: Old Boys Milano vs HC Chiavenna 4-3


#diavolisesto

55 visualizzazioni0 commenti