Martin Fiala: un nuovo innesto in casa rossonera

L'atleta ceco è uno dei nuovi tecnici dei Diavoli Sesto.


Laureato appena qualche settimana fa campione del mondo con la Repubblica Ceca ai mondiali di hockey inline che si sono svolti a Roccaraso, Martin è entrato nello staff rossonero pronto a dare un supporto con la sua esperienza e competenza. Conosciamolo meglio.


Che ruolo e che attività svolgerai? Da settembre ho iniziato questa nuova avventura in Italia, come giocatore e allenatore. Gioco a hockey inline nell’HC Milano e contemporaneamente alleno i ragazzi sia a inline che su ghiaccio.


Si è ricreata la coppia Franko-Fiala: dopo l’esperienza insieme sui roller al camp a Civitavecchia ti ritrovi nuovamente a fianco di Juraj Franko, sei felice? Conosco Franko (per tutti Frenkie) molto bene e sono contento di essere qui e di poter lavorare assieme a lui: abbiamo sempre avuto una buona intesa. Penso che questo sia fondamentale per lavorare bene e allenare i ragazzi.


Cosa pensi del progetto dei Diavoli Sesto e della società? Sono qui da poco tempo ma posso dire che tutti qui lavorano bene, con dedizione e in modo molto professionale. I bambini e i ragazzi si allenano con impegno e si divertono e questo è l’importante.

Cosa ti aspetti da questa nuova esperienza italiana tra ghiaccio e roller? È qualcosa che ho sempre voluto fare. A livello personale spero di crescere come giocatore e come allenatore. Vorrei aiutare a crescere e migliorare i ragazzi che alleno. Cercherò di dare il massimo!


#diavolisesto

46 visualizzazioni0 commenti